radici 

abitazione privata / private home

 

 


 

2016

(250 m² + 210 m²)

 

riqualificazione facciata +

riqualificazione interna +

ristrutturazione della copertura piana

/

facade redevelopment +

interior redevelopment +

flat roof renovation

 

DESIGN CREATIVE DIRECTOR / COKI BARBIERI

BUILDING PRACTICE / ANDREA BARTOLINI + MARCO CALBUCCI

SICUREZZA / DANIELE CARLINI

ELECTRICAL SYSTEM / LEANDRO BALDUCCI

HYDRAULIC SYSTEM / DAVIDE SCARPELLINI

SERVICES / ANDREA BIANCHI

 


materiali /
materials

 

.GAIA - BZ Pol - resina poliuretanica impermeabilizzante
.AMA COMPOSITES - Aeropan Spaceloft - isolamento termico waterproof
(gel di silice con fibre rinforzate).

Aeropan è entrato nel Team Sapienza Solar Decathlon Middle East 2018, dalle forti motivazioni, che ha rappresentato l'Italia e le sue eccellenze al Solar Decathlon Middle Est che si è tenuto a Dubai nel 2018 con l’obiettivo di progettare e realizzare in scala reale il miglior prototipo di abitazione sostenibile ed energeticamente autosufficiente.

.NAICI - Cemenguaina - composto impermeabilizzante

.CALCEFORTE - intonaci  e termointonaci interni

.DURGA - pitture interne

.GRANORTE - sughero per rivestimento interno

 


caratteristiche /
features

 

-VMC (IMPIANTO DI  VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA) puntuale
-85% MATERIALI SENZA EMISSIONI NOCIVE PER L'UOMO E L'AMBIENTE
-ILLUMINAZIONE LED AD ALTA EFFICIENZA: LUCE DIFFUSA +  LUCE PUNTUALE

 

 

 

 


progetto /

project

 

 

A. riqualificazione funzionale e risanamento della copertura piana e dei parapetti in muratura.
STATO DI FATTO

copertura orizzontale esterna non insolata termicamente, con presenza di infiltrazioni diffuse, scala esterna con infiltrazioni diffuse (250 ).
INTERVENTO

demolizione stratigrafia di estradosso al solaio e alla scala esterna e ripristino con materiali innovativi per l'isolamento termico e l'impermeabilizzazione, rifacimento delle pendenze.

 

B. ripristino dell'intonaco interno e riqualificazione dell'ambiente interno
STATO DI FATTO

intonaco interno muratura perimetrale ammalorato da muffe, bassa qualità dell'aria interna.

INTERVENTO

demolizione stratigrafia dell'intonaco interno e ripristino, isolamento termico puntuale, installazione di impianti per la ventilazione meccanica con regolazione dell'umidità relativa dell'aria interna.

 

 

 

 


sostenibilità /

sustainability


Quando si parla di impermeabilizzazioni di coperture piane è sempre difficile trovare una via di mezzo tra materiali naturali e tenuta nel tempo sotto gli agenti atmosferici, almeno lo è al momento (Giugno 2016).

 

Nessun materiale naturale può essere ritenuto davvero sostenibile se non può assicurare una durata della sua performance nel tempo. Gli edifici -prima di ogni altra cura- devono essere preservati dalle infiltrazioni: dall'azione distruttiva, lenta ma inesorabile dell'acqua, attraverso sistemi che rispondano maggiormente alle esigenze di sostenibilità e di economia valutate verificando il ciclo di vita utile dei progetti in realizzazione.

 

In questo progetto è stato scelto di inserire in alto alla stratigrafia esterna un prodotto di origine poliuretanica, che oltre al pregio della forte resistenza all'azione distruttiva degli agenti atmosferici (testata anche in loco), potesse evitare rifacimenti precoci e interventi di manutenzione frequenti.

Se in futuro si vorrà rimuovere questo strato di tenuta, basterà separarlo dalla superficie del massetto, alzandolo come una pellicola: al di sotto si ritroverà il manufatto interamente integro, non deteriorato dall'azione dell'acqua e che avrà mantenute intatte le sue caratteristiche di resistenza iniziali, sia per quanto riguarda le strutture portanti, che per quanto riguarda l'isolamento termico.

 

 


* english text available as soon as possible!