_________

NATURAL MATERIALS

IN ARCHITECTURAL & PRODUCT DESIGN

 

Coki Barbieri leads the Italian design laboratory

where architectural projects and home objects are developed

using natural or recyclable materials.

 

In the kaleidoscopic city of Rimini
science
joins nature and functionality
joins emotion,
combining the fruits of the work of expert craftsmen

from North to South Italy.

 

 

_________

 

MATERIALI NATURALI

IN ARCHITETTURA E NEL DESIGN DI PRODOTTO


Coki Barbieri guida il laboratorio di progettazione italiano

in cui si sviluppano progetti di architettura e oggetti per la casa

utilizzando materiali naturali o riciclabili.

 

Nella caleidoscopica città di Rimini

la scienza si combina con la natura e la funzionalità con l'emozione,

unendo i frutti del lavoro di esperti artigiani

dal Nord al Sud Italia.

 



PRODUCT DESIGN

natural materials . divisibility of the components . high Italian craftsmanship

materiali naturali . divisibilità dei componenti . alto artigianato italiano

 

 

 

rocklumìna
rocklumìna
giacigli
giacigli
acero
acero


ARCHITECTURAL & INTERIOR DESIGN

natural materials . functionality . high & low budget solutions

materiali naturali . funzionalità . soluzioni ad alto e basso costo

 

 

 

PRIVATE HOME
safari
PRIVATE HOME
radici


activities  |  attività

 

 

ARCHITECTURAL + PRODUCT DESIGN

 

To participate in the creation of a new world, by improving the current one, you can start from your home and the objects you choose to surround yourself with. COKI studio. works with passion to carefully create new projects inspired by the natural world and the functional design technique to offer you a renewed contact with healthy and natural materials and inspired in a new direction for everyday life.

 

.

 

ARCHITETTURA E DESIGN DEL PRODOTTO

 

Per partecipare alla creazione di un mondo nuovo, migliorando quello attuale, puoi iniziare dalla tua abitazione e dagli oggetti di cui scegli di circondarti. Lo studio COKI. lavora con passione per creare con cura nuovi progetti ispirati dal mondo naturale e dalla tecnica del design funzionale per proporti un rinnovato contatto con materiali salubri e naturali e ispirarti una nuova direzione per la quotidianità.

> consulenza

 


NATURAL PRODUCT FOR INTERNAL SURFACES

natural compounds to avoid the use of toxic and not-eco-compatible substances

 

 

 

bianchina
bianchina

ready soon!

eligo
eligo
quercina
quercina

ready soon!



news  |  blog

____________

 

 

2020: colors trend
2020: colors trend

L'incanto della Valnerina

No, non è profumo di legno.
No, non è profumo di legno.
MDW '19
MDW '19
"DI DESIGN" non significa nulla.
"DI DESIGN" non significa nulla.


approach  approccio

 

 

Everything that is imagined by a designer mind is not good or bad until it is related to its user.

The deep meaning of the term sustainability is in the object-user relationship.

Nothing is less sustainable than objects or spaces that are not used, or that are used only for a momentary tendency, even if they were created with materials defined as natural or ecological.

The unusable spaces will be abandoned, increasing the sense of dissatisfaction. Objects that are difficult to understand and use
will throw away, they will not know repair, they will increase the mountain of waste and, definitively, they will not be useless.
The task of today's designers is to overcome chaos, open new dialogues, propose solutions not to feed that mountain of lost opportunities and be proactive: design for feelings.

.

Tutto ciò che viene immaginato dalla mente di un progettista non è buono nè cattivo finchè non si rapporta con il suo fruitore.
E' proprio nel rapporto oggetto-utilizzatore che sta il significato profondo del termine sostenibilità.

Nulla è meno sostenibile degli oggetti o degli spazi che non si utilizzano, o che si utilizzano solo per una tendenza momentanea,
anche qualora fossero stati creati con materiali definiti naturali o ecologici.

Gli spazi inutilizzabili si abbandoneranno aumentando il senso di insoddisfazione. Gli oggetti difficili da comprendere e da utilizzare
si getteranno via, non conosceranno riparazione, accresceranno la montagna di rifiuti e, in via definitiva, non saranno serviti a niente.
Il compito dei progettisti di oggi è quello di superare il caos, aprire nuovi dialoghi, proporre soluzioni per non alimentare quella montagna di occasioni perdute ed essere proattivi: progettare per i sentimenti.